I Grandi Concerti

Aperitivi in Musica 2023 Offre un'esperienza culturale innovativa e coinvolgente, attraverso la leggerezza di un aperitivo.

Biglietti per I Grandi Concerti

23

Mar

2024

Sab 21:00

L'Auditorium - Seregno

Seregno

Informazioni evento

La Filarmonica Ettore Pozzoli, autorevole realtà nata nel 2007, si è subito imposta quale formazione di prestigio nel settore musicale grazie all’alto profilo culturale e al suo forte radicamento sul territorio.

L’ambizioso progetto di costituire una realtà, dove professori d’orchestra di grande esperienza, come prime parti nelle più importanti orchestre lirico sinfoniche, siano da esempio artistico, oltre che opportunità lavorativa per giovani e promettenti musicisti, ha permesso di far nascere un laboratorio che oggi vede risultati di grande rilievo culturale e formativo.

La Filarmonica Ettore Pozzoli si appresta a concludere la quinta rassegna della consolidata stagione musicale “I Grandi Concerti” con due eventi imperdibili: “Aperitivi in Musica 2023” presso Villa Longoni a Desio.

Aperitivi in Musica 2023
Offre un’esperienza culturale innovativa e coinvolgente, attraverso la leggerezza di un aperitivo, perseguendo questi obiettivi:

  • coinvolgere il pubblico con contenuti creativi originali;
    creare occasioni di socializzazione culturale;
  • diffondere i capolavori della musica classica e stimolare la curiosità
  • trasmettere la valorizzazione e la consapevolezza del patrimonio storico e artistico del territorio.

Ogni evento prevede un concerto di circa un’ora, introdotto da una breve presentazione per guidare l’ascolto, seguito da un incontro con gli artisti e i protagonisti dell’evento, durante il quale verrà servito l’aperitivo.

Prima di ogni concerto, il pubblico ha l’opportunità di immergersi nella storia e nella bellezza di Villa Longoni attraverso una visita tramite QR CODE.

Il progetto “Aperitivi in Musica” si compone di due spettacoli che vedranno la partecipazione di artisti e formazioni di altissimo livello:

  1. MOZART YOUNG con pianoforte e orchestra d’archi 
    Pianista HE JUN LE di anni 11, vincitrice del Concorso ”Il Pozzolino” 2018 di Seregno
    Musiche di W.A. Mozart 
  2. LA MIA VITA CON MARIA CALLAS
    Racconti e aneddoti sulla vita della soprano illustrati con foto e filmati da una collaboratrice della Callas stessa.
    Esecuzioni di brani lirici con soprano e pianoforte.
    Omaggio a Maria Callas nel centenario della nascita.


RINGRAZIAMENTI

Un grande ringraziamento al Consorzio Monza e Brianza per il prezioso contributo al progetto, al comune di Desio per il patrocinio e a Villa Longoni per la splendida accoglienza. Senza il loro supporto, sarebbe stato impossibile realizzare queste esperienze culturali che ci permettono di scoprire e apprezzare le bellezze del nostro territorio.

VILLA LONGONI

Villa Longoni è la storica residenza novecentesca costruita dalla famiglia Longoni accanto all’omonimo calzificio fondato nel 1921 da Giuseppe Longoni. Si tratta di una villa elegante che custodisce antichi lampadari, specchiere dorate e soffitti con stucchi decorativi. Dal 2020 Consorzio Comunità Brianza ha riaperto la villa alla cittadinanza: oggi è sede di un progetto sociale ed educativo dedicato ai giovani e di un coworking per professionisti del settore artigianale e creativo. È anche uno spazio dedicato alle iniziative culturali e una location a disposizione per eventi!

La visita tramite QR CODE

La Villa ospita la mostra permanente “CASA E BOTTEGA” con fotografie d’epoca della famiglia Longoni, stampe e documenti storici legati al calzificio. Seguendo il percorso espositivo e ascoltando gli audio registrati, sarà possibile fare un viaggio attraverso la storia produttiva del “Calzificio Elgi” e scoprire le vicende dei personaggi che hanno abitato la residenza.

https://www.villalongoni.it/storia

Organizzatore

La Filarmonica Ettore Pozzoli, autorevole realtà nata nel 2007, si è subito imposta quale formazione di prestigio nel settore musicale grazie all’alto profilo culturale e al suo forte radicamento sul territorio.

L’ambizioso progetto di costituire una realtà, dove professori d’orchestra di grande esperienza, come prime parti nelle più importanti orchestre lirico sinfoniche, siano da esempio artistico, oltre che opportunità lavorativa per giovani e promettenti musicisti, ha permesso di far nascere un laboratorio che oggi vede risultati di grande rilievo culturale e formativo.